La Nuova Sardegna

Al Porto

Tragedia a Livorno, 77enne sardo trovato morto in mare


	Le operazioni di recupero (foto Il Tirreno)
Le operazioni di recupero (foto Il Tirreno)

La vittima è Giovanni Maria Manca residente a Firenze

12 aprile 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Livorno Tragedia in porto, dove attorno alle 7.30 di mercoledì 12 aprile un uomo è stato trovato morto in mare. La vittima è Giovanni Maria Manca, sardo di 77 anni, residente a Firenze.

Secondo una prima ricostruzione il cadavere si sarebbe trovato in acqua da diverso tempo, forse ore o giorni, tanto che purtroppo è stato inutile anche l’intervento del 118, con un’ambulanza della Svs di via San Giovanni (con a bordo il medico) fatta subito rientrare in sede dopo l’allarme e poi richiamata solo per constatare il decesso.

Il cadavere è stato trovato da un dipendente del gruppo Onorato Armatori, in servizio sulla Moby, verso la prua del Moby Vincent. Delle operazioni di recupero si sono occupati i militari della capitaneria di porto con le motovedette e i sommozzatori dei vigili del fuoco degli scali Darsena, mentre dell’inchiesta si occupano la polizia di frontiera marittima e la guardia costiera.

Prematuro al momento stabilire cosa possa essere accaduto: si sa solo che la vittima, 77 anni, si trovava in ambito portuale, quindi difficilmente il corpo può essere stato trasportato dalle correnti da lontano. 

In Primo Piano
Incidente

Scontro fra un’auto e un furgone all’ingresso di Sant’Antioco: muore un 50enne di Carbonia, grave l’altro conducente

Le nostre iniziative