La Nuova Sardegna

I funerali di Michela Murgia

Saviano: «Ha protetto tutti fino alla fine»

Saviano: «Ha protetto tutti fino alla fine»

L’intervento dello scrittore durante le esequie a Roma

12 agosto 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma «Sono le parole più difficili della mia vita. Michela voleva che che questa giornata fosse per tutti. Vedendo quanta gente e quanto amore c’è in questa chiesa non posso darle torto». Così Roberto Saviano intervenendo durante il funerale di Michela Murgia presso la Chiesa degli artisti di Piazza del Popolo. «La scrittura - ha aggiunto - per Michela era una grande fatica. Anche se batteva velocemente i tasti e sembrava che suonasse. La condivisione è il senso di tutto. Quando qualcosa non andava diceva “non stare solo, vieni qua”. Riconoscere le differenze è il primo atto per non stare soli. Ha protetto tutti fino alla fine. Anche negli ultimi dolorosissimi momenti. Io e Michela ci siamo conosciuti e uniti non per quello che abbiamo fatto, ma per quello che ci hanno fatto. Michela per anni è stata bersaglio e ha nascosto questo enorme dolore dentro di sé. A farle più male non sono stati gli odiatori mediatici ma quanti avevano un piede dentro e uno fuori, chi non prendeva posizione».

In Primo Piano
Lo choc

Sassari, maxi bolletta da mezzo milione: Abbanoa pignora i conti correnti

di Davide Pinna
Le nostre iniziative