La Nuova Sardegna

Politica

Renato Soru lascia il Pd: «Mi riprendo quello che ho dato al partito»

di Andrea Massidda
Renato Soru lascia il Pd: «Mi riprendo quello che ho dato al partito»

L’annuncio al termine della convention a Cagliari dove ha presentato la sua “Rivoluzione gentile”

11 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Renato Soru lascia il Partito democratico. L’annuncio è arrivato al termine dell’intervento dell’ex governatore durante la convention a Palazzo Doglio in cui ha lanciato la sua “Rivoluzione gentile”. «Sono stato tra le 40 persone che hanno fondato il Pd – ha detto Soru – ho consegnato al partito un movimento che mi ha sostenuto, gli ho consegnato la passione, la competenza e la mia voglia di partecipazione politica. Questo diritto alla partecipazione ora me lo riprendo e lo metto a disposizione di un nuovo soggetto politico».

In Primo Piano
Lo choc

Sassari, maxi bolletta da mezzo milione: Abbanoa pignora i conti correnti

di Davide Pinna
Le nostre iniziative