La Nuova Sardegna

Elezioni regionali 2024
Verso le elezioni

Candidature, Alessandra Zedda: «Il centrodestra faccia chiarezza o corro da sola»

Candidature, Alessandra Zedda: «Il centrodestra faccia chiarezza o corro da sola»

La leader di Anima di Sardegna sollecita una svolta entro domani 18 gennaio

17 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Regionali, centrodestra diviso tra Paolo Truzzu e Christian Solinas e, come riporta l’agenzia DIRE, arriva un ultimatum di Alessandra Zedda «Si faccia chiarezza entro domani o la mia candidatura resta in campo. Il progetto di “Anima di Sardegna” è ancora in campo: entro domani, al massimo, il centrodestra dovrà dare un segnale concreto di unità, o faremo le nostre valutazioni. E la corsa in solitaria resta in piedi». Alessandra Zedda è candidata indipendente con la sua associazione alle regionali del 25 febbraio. Domenica ha presentato il simbolo della sua lista alla Corte d'appello di Cagliari rilanciando la corsa in solitaria, replica al sindaco di Cagliari - l'esponente di Fratelli d’Italia Paolo Truzzu candidato dal tavolo sardo di centrodestra - che le aveva rivolto un accorato appello, dopo quelli a Lega e Psd'Az. Così Alessandra Zedda: « C'è da parte mia la disponibilità a trattare l'ipotesi di un 'ritorno' nella coalizione, ma non oltre la giornata di domani. Ora serve un'accelerata e una risposta agli elettori del centrodestra, e confido che nelle prossime ore si definisca la situazione. In quel caso ci saremo». 

La rabbia degli agricoltori

Il movimento dei trattori blocca il porto di Cagliari: «Basta con le prese in giro»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative