La Nuova Sardegna

Elezioni regionali 2024
Elezioni regionali 2024

Giorgia Meloni da Toronto: «Sto seguendo la situazione in Sardegna, non escludo il riconteggio dei voti»


	Giorgia Meloni e il primo ministro canadese Justin Trudeau
Giorgia Meloni e il primo ministro canadese Justin Trudeau

La premier in margine al vertice ha parlato della distanza fra Todde e Truzzu che si va assottigliando

02 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Al termine del vertice a Toronto, la premier Giorgia Meloni ha risposto ad alcune domande su temi della politica italiana. Tra questi anche la sconfitta alle Regionali in Sardegna. La Meloni ha assicurato di non essersi pentita della candidatura di Paolo Truzzu, perché «le cose a volte vanno bene e a volte male e ognuno si assume le sue responsabilità», ma intanto ha detto di seguire con attenzione gli sviluppi sulla riduzione del distacco, non escludendo la richiesta di un riconteggio: «Si sta assottigliando parecchio lo scarto, le cose sono andate meno peggio di quanto si pensasse. Poi valuteremo se è il caso di andare a verificare».

In Primo Piano
Verso il voto

Gianfranco Ganau: sosterrò la candidatura di Giuseppe Mascia a sindaco di Sassari

Le nostre iniziative