La Nuova Sardegna

Politica

Elezioni in Abruzzo, Alessandra Todde cita Enrico Berlinguer: «Abruzzesi e sardi simili: sono rudi, seri e laboriosi»

Elezioni in Abruzzo, Alessandra Todde cita Enrico Berlinguer: «Abruzzesi e sardi simili: sono rudi, seri e laboriosi»

L’intervento all’Aquila al comizio di chiusura della campagna elettorale della coalizione progressista

08 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma «Lascio la parola a Luciano D'Amico con la similitudine, che mi ha ricordato lui prima, che Enrico Berlinguer faceva tra abruzzesi e sardi, diceva “mi sembrano genti simili, sono rudi, seri e laboriosi”. Ecco, la cosa che vi chiedo è di ricordarvi chi siete, che questa terra appartiene a voi e non lasciatevi rubare questa terra da questa destra che i valori non sa neanche dove siano di casa». Così un'Alessandra Todde ormai afona, interviene a L'Aquila sul palco del comizio finale di Luciano D'Amico, candidato della coalizione progressista alla presidenza della Regione Abruzzo. I due hanno chiuso il comizio insieme, cantando 'Bella Ciao'.

Turismo

L'assessore Franco Cuccureddu: la Sardegna vendiamola cara e diciamo grazie a chi spende 100 euro per una pizza

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative