La Nuova Sardegna

Eventi

Nozze da favola in Sardegna: a settembre la convention delle agenzie di turismo matrimoniale

Nozze da favola in Sardegna: a settembre la convention delle agenzie di turismo matrimoniale

Il SoulStir Trip radunerà gli operatori del mercato indiano, mediorientale e statunitense

20 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Le agenzie internazionali specializzate nel turismo legato ai matrimoni da favola sbarcano in Sardegna. È la prima volta che arrivano tutte insieme: visiteranno hotel di lusso, siti archeologici e spiagge del Sud Sardegna. Con un obiettivo: convincere coppie da tutto il mondo, ma soprattutto americane, indiane e arabe, a pronunciare il sì della vita davanti allo Scoglio di Peppino, nell'area archeologica di Nora, e negli altri paradisi nel sud dell'Isola.

Il SoulStir Trip, così è chiamato l’importante raduno internazionale, comincerà a settembre. L'iniziativa mette insieme il progetto Love is Wedding, nato 20 anni fa grazie all'impegno delle pluripremiate event manager Alessia Ghisoni e Cinzia Murgia, che promuove la Sardegna come destinazione per le nozze, con Say Yes in Italy, l'iniziativa che mira a valorizzare le eccellenze italiane nel settore dei matrimoni internazionali. Il tour punterà su natura incontaminata, cultura, tradizioni culinarie, arte, accoglienza e paesaggi mozzafiato.

Tra le tante realtà mondiali invitate dalle patron di “Oggi Sposi & Exclusive Wedding”, una arriva dall'Arabia Saudita ed è leader nel mercato del Medio Oriente, altre da Stati Uniti e India. Tutte hanno in comune l’interesse per realizzare eventi nuziali da favola in Sardegna. «In particolare le agenzie indiane - sottolineano gli organizzatori dell'evento nella nota stampa -, si distinguono per l’abilità nell'organizzare matrimoni lussuosi che fondono tradizione e modernità: la loro partecipazione al SoulStir Trip non solo apre le porte a un mercato in rapida espansione ma offre anche l'opportunità di esplorare nuove sinergie culturali e creatività nell'organizzazione di matrimoni che possano unire in maniera sublime le tradizioni italiane con quelle indiane».

In Primo Piano
Baronia

Spari nella sede del consorzio di bonifica di Siniscola, il consigliere comunale Giovanni Bomboi è ricercato dai carabinieri

di Sergio Secci
Le nostre iniziative