La Nuova Sardegna

Politica

Commissioni regionali, ecco i nomi dei presidenti

Commissioni regionali, ecco i nomi dei presidenti

Quattro al Partito democratico, due ai Cinque stelle. A bocca asciutta RossoVerdi e Uniti

07 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Il Campo largo ha retto alla prova delle commissioni. I sei presidenti sono stati eletti senza sussulti, a parte qualche assenza sospetta. L’accordo è stato rispettato. Il Pd avrà quattro presidenti: Salvatore Corrias alle Riforme, Camilla Soru alla Cultura, Antonio Solinas alle Attività produttive e Carla Fundoni alla Sanità.

Due le presidenze per i 5 Stelle: Alessandro Solinas al bilancio e Roberto Li Gioi all’Urbanistica e trasporti. I malumori in maggioranza si sono materializzati con le assenze di un consigliere tra i RossoVerdi e uno del gruppo Uniti. Però, in sostanza, nei numeri il Campo largo non ha accusato contraccolpi dopo la prova di forza dell’accoppiata Pd-M5s.

Antonio Solinas, presidente della commissione attività produttive: «La settimana prossima esamineremo subito il disegno di legge proposto dalla Giunta per bloccare l’installazione degli impianti eolici e fotovoltaici. Dovremo decidere in fretta e bene». Carla Fundoni, neopresidente della commissione sanità:  «Le emergenze da affrontare sono tante. Dobbiamo restituire ai sardi il diritto alla salute».

Eletti anche i sei vicepresidenti che spettavano alla minoranza: Giuseppe Fasolino (Riformatori) alle riforme, Francesca Masala (Fdi) alla cultura, Giuseppe Talanas (Fi) al bilancio, Franco Mula (Alleanza Sardegna) all’ urbanistica, Emanuele Cera (Fdi) alle attività produttive e Alice Aroni (Udc) alla sanità.

In Primo Piano
Ricerca

Einstein Telescope, la ministra Anna Maria Bernini a colloquio con Alessandra Todde: «Priorità assoluta per il governo»

Salute e sicurezza

I detenuti di Mamone assistiti nel metaverso sanitario: progetto pilota Asl di Nuoro-Amministrazione penitenziaria

Le nostre iniziative