La Nuova Sardegna

Bratislava

Attentato al premier slovacco Robert Fico: sparati colpi di arma da fuoco, è in gravi condizioni

Attentato al premier slovacco Robert Fico: sparati colpi di arma da fuoco, è in gravi condizioni

L’uomo politico è stato ferito all’addome e al braccio. Arrestato l’aggressore: è un 71enne

15 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Il primo ministro slovacco Robert Fico è stato ferito in una sparatoria davanti alla Casa della Cultura, dove si riuniva il governo, ed è stato portato in ospedale in gravissime condizioni dove lo stanno operando; preso ed arrestato chi ha esploso i colpi. Lo affermano i media slovacchi. Secondo i testimoni presenti sul posto, Fico si è avvicinato alle persone che lo salutavano e poi sono stati sparati diversi colpi. Fico è caduto a terra. Il presunto aggressore è stato preso e arrestato dalla polizia. La polizia ha transennato la zona, il centro culturale è stato evacuato. La sicurezza si è occupata della sicurezza degli altri membri del governo.

In Primo Piano
Sardegna

Sassari, Giuseppe Conte al mercato di piazzale Segni: "In Europa per opporci all'austerity e proteggere i lavoratori"

Emergenza

Baronia stritolata dalla siccità, vertice in Regione con Alessandra Todde

di Claudio Zoccheddu
Le nostre iniziative