La Nuova Sardegna

Onorificenza

Francesco Muntoni, presidente di Delphina, nominato Cavaliere del lavoro da Sergio Mattarella

Francesco Muntoni, presidente di Delphina, nominato Cavaliere del lavoro da Sergio Mattarella

Classe 1948, è il fondatore della catena alberghiera del Nord Sardegna che dà lavoro a oltre 600 persone

31 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Roma Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato, oggi, venerdì 31, il decreto con il quale, su proposta del ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, sono stati nominati 25 Cavalieri del lavoro. Tra loro c’è Francesco Giovanni Muntoni, 76 anni, di Aggius, presidente di Delphina, catena alberghiera da lui fondata nel 1992 con una prima struttura alberghiera a Capo d’Orso. Oggi è presente nel settore dell’ospitalità di lusso con la proprietà e la gestione di 12 hotel a cinque e quattro stelle, residence esclusivi, spa e ville immerse in parchi mediterranei affacciati sul mare tra la Costa Smeralda, La Maddalena e il golfo dell’Asinara. L’offerta conta su circa 1.500 camere, 23 ville, 100 appartamenti e 6 spa. È la prima catena alberghiera italiana a utilizzare in tutti gli hotel energia al 100% da fonti rinnovabili ed è impegnata nella limitazione dell’uso della plastica. Occupa circa 630 dipendenti.

Ecco l'elenco completo degli insigniti, con l'indicazione, per ciascuno, del settore di attività e della Regione di provenienza: Lucia Aleotti, Industria farmaceutica (Toscana); Eufrasio Anghileri, Industria siderurgica, (Lombardia); Giovanni Arena, Commercio grande distribuzione (Sicilia); Pietro Beccari, Industria moda e design di lusso (Estero); Marina Elvira Berlusconi, Industria Editoria, (Lombardia); Paolo Bertazzoni, Industria Elettrodomestici (Emilia-Romagna); Maria Chiara Boni, Industria moda e abbigliamento (Lombardia); Giorgio Campagnolo, Industria abbigliamento sportivo (Veneto); Carmine Caputo, Industria alimentare molitoria (Campania); Caterina Imelde Caselli, Industria discografia, (Lombardia); Carlo Cimbri, Terziario assicurazioni (Emilia-Romagna); Graziano Giordani, Artigianato ricami, (Marche); Raffaella Leone, Terziario cinematografia (Lazio); Matteo Bruno Lunelli, Vitivinicolo spumanti (Trentino-Alto Adige); Fausto Manzana,Terziario servizi informatici (Trentino-Alto Adige); Giuseppe Marino, Industria ferroviaria, (Piemonte); Francesco Giovanni Muntoni, Terziario alberghiero, (Sardegna); Duilio Paolino, Industria macchinari agricoli, (Piemonte); Vito Antonio Primiceri, Terziario credito, (Puglia); Fabio Ravanelli, Industria cosmetica (Piemonte); Edoardo Roncadin, Industria e commercio prodotti surgelati, (Friuli-Venezia Giulia); Enrico Samer, Terziario logistica ( Friuli-Venezia Giulia); Antonio Serena Monghini, Industria energetica petrolio (Emilia-Romagna); Giovanni Sgariboldi, Industria cosmetici e profumi, (Lombardia); Aquilino Carlo Villano, Industria aerospazio, (Campania).

In Primo Piano
L’addio

Arzachena, in centinaia per l’ultimo saluto a Ivan Dettori

Le nostre iniziative