La Nuova Sardegna

Il caso

«Faccia un porno con Rocco Siffredi», l’assessora Desirè Manca denuncia un utente Fb


	L'assessora Desirè Manca e il post offensivo 
L'assessora Desirè Manca e il post offensivo 

L’esponente della giunta Todde: «Questo signore avrà una madre, una moglie, una sorella o una figlia?»

19 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Un post sessista e offensivo, che nulla ha a che fare con la critica politica, anche accesa, a cui ogni amministratore sa di essere esposto. L’assessora regionale al Lavoro, Desirè Manca, non ha avuto alcuna esitazione. Oltre a mostrare a tutti il nome e il cognome dell’ “educatissimo” leone da tastiera ha annunciato querela. L’utente social, uno dei fan più attivi sulla pagina di Manca, la invita a fare un film porno con Rocco Siffredi invece che l’assessore al lavoro. 

L’esponente pentastellata della giunta di Alessandra Todde, condividendo il post offensivo, scrive.«“Ma questo " signore" avrà una madre, una moglie, una sorella o una figlia? Mi domando se lo stesso rispetto che ha manifestato nei confronti di una donna lo utilizzi anche nella sua famiglia. Nel frattempo giro ai miei avvocati». (se.lu.)

In Primo Piano
Stati Uniti

Joe Biden annuncia il suo ritiro: non correrà per la Casa Bianca

Le nostre iniziative