La Nuova Sardegna

Arcipelago Sardegna
Rapporti istituzionali

La giunta Todde rimette in piedi la Consulta regionale per l’emigrazione


	L'assessora regionale del Lavoro Desiré Manca
L'assessora regionale del Lavoro Desiré Manca

Su proposta dell’assessora del Lavoro Desiré Manca. Tutti i nomi dei nuovi componenti dell’organismo

19 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Ricostituita la Consulta regionale per l’emigrazione. Scaduta con la fine della scorsa legislatura, è stata appena rimessa in piedi dalla giunta regionale riunita ieri, martedì 18 giugno 2024, a Villa Devoto, su proposta dell’assessora del Lavoro Desiré Manca.

La Consulta è un organismo nominato con decreto della presidente della giunta Alessandra Todde che avrà una durata pari a quella della legislatura. Ha compiti di coordinamento degli interventi in favore degli emigrati e delle comunità dei sardi all’estero e in Italia. La sua sede è a Cagliari, presso l’assessorato regionale del Lavoro, competente in materia di emigrazione.

Questa la nuova composizione:

  • Desiré Alma Manca, presidente, assessora del Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale;
  • Francesca Cannas, segretaria, funzionario dell’assessorato del Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale;
  • Maria Margarita Tavera in rappresentanza della Federazione dei Circoli dei sardi in Argentina;
  • Paolo Atzori in rappresentanza della Federazione dei Circoli dei sardi in Germania;
  • Bastianino Mossa in rappresentanza della Federazione dei Circoli dei sardi in Italia;
  • Maurizio Sechi in rappresentanza della Federazione dei Circoli dei sardi in Italia;
  • Domenico Scala in rappresentanza della Federazione dei Circoli dei sardi in Svizzera;
  • Fausto Zanda in rappresentanza dei Circoli sardi in Australia;
  • Antonio Enna in rappresentanza dei Circoli sardi in Belgio;
  • Angela Letizia Licciardi in rappresentanza dei Circoli sardi in Brasile;
  • Maria Giovanna Filia in rappresentanza dei Circoli sardi in Canada;
  • Mario Deidda in rappresentanza dei Circoli sardi in Francia;
  • Mario Agus in rappresentanza dei Circoli sardi in Olanda;
  • Gianni Garbati in rappresentanza dei Circoli sardi in Spagna;
  • Giacomo Bandino in rappresentanza dei Circoli sardi in Usa;
  • Antonino Casu in rappresentanza dell’Associazione di tutela Aitef;
  • Mauro Carta in rappresentanza dell’Associazione di tutela Crei Acli;
  • Moreno Pisano in rappresentanza dell’Associazione di tutela Filef;
  • Pierpaolo Cicalò in rappresentanza dell’Associazione di tutela “Istituto Fernando Santi”;
  • Nicola Cabras in rappresentanza della organizzazione sindacale Cgil;
  • Salvatore Vincis in rappresentanza dell’organizzazione sindacale Cisl;
  • Franco Garau in rappresentanza dell’organizzazione sindacale Uil.
In Primo Piano
Sanità

Reparti chiusi in tutta l’isola, ospedali vicini al collasso

di Giuseppe Centore
Le nostre iniziative