La Nuova Sardegna

L’arrivo

Jannik Sinner è in Sardegna: il campione avvistato all’aeroporto di Olbia

di Paolo Ardovino
Jannik Sinner è in Sardegna: il campione avvistato all’aeroporto di Olbia

Il tennista numero uno al mondo è reduce dal ko ai quarti di Wimbledon e ha annunciato che non prenderà parte al prossimo torneo Atp di Bastad

10 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia Felpa grigia, cappuccio sopra la chioma di capelli rossi, occhiali grandi sul naso. Ma Jannik Sinner è stato riconosciuto subito all'uscita degli arrivi dell'aeroporto Costa Smeralda. Il tennista altoatesino, numero uno al mondo, è arrivato nell’isola attorno alle 22 di oggi, mercoledì 10 luglio, insieme alla fidanzata, la tennista russa Anna Kalinskaya, e si è concesso a qualche selfie tra i presenti, passeggeri e personale di terra delle compagnie aeree, che non hanno voluto rinunciare alla foto-ricordo.

Martedì scorso il campione era stato costretto allo stop ai quarti di finale di Wimbledon nella sfida contro Daniil Medvedev a causa di un malore. Nelle scorse ore proprio Sinner suoi canali social ha annunciato che non parteciperà al prossimo torneo Atp di Bastad in Svezia dal 15 al 21 luglio: «Non è una decisione facile perché mi sarebbe piaciuto giocare, ma il mio team ed i medici mi hanno consigliato che sarebbe stato meglio prendermi del tempo per riposare e recuperare. Spero in futuro di riuscire a giocare a Bastad perché ho sentito che è un gran bel torneo». 

Lontano dai campi, Sinner avrebbe scelto dunque l'isola per un po' di relax e una breve vacanza in attesa dei prossimi impegni.

In Primo Piano
I vigili del fuoco

Escursionista francese soccorsa con l’elicottero sull’isola di Tavolara

Le nostre iniziative