La Nuova Sardegna

Sassari

Sassari, picchia e violenta per ore la ex: arrestato

Sassari, picchia e violenta per ore la ex: arrestato

Protagonista dell’episodio un sassarese di 30 anni che la vittima aveva conosciuto mesi fa su Facebook. Il giovane è finito in carcere, la ragazza in ospedale

15 settembre 2012
1 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. Ha picchiato per ore l’ex compagna con calci e pugni per poi denudarla e violentarla. Protagonista dell’episodio, avvenuto a Sassari, un trentenne che è stato arrestato dai carabinieri intervenuti nell’appartamento della ragazza dove l’uomo l’aveva attesa alla fine della giornata di lavoro per aggredirla.

La vittima delle violenze, che aveva conosciuto l’uomo qualche mese fa dopo un contatto su Facebook, è stata accompagna all’ospedale. Il violentatore è invece finito in carcere.

In Primo Piano
Comunali 2024

Ballottaggio, Tomaso Locci riconfermato sindaco di Monserrato

Le nostre iniziative