Edilizia, è sempre più profondo rosso

Il numero delle imprese e degli addetti del 2012 è uguale a quello del 2004. E il 2013 non fa presagire niente di buono

WsStaticBoxes WsStaticBoxes