Cagliari, gestore agenzia scommesse ucciso da figlio “dimenticato”

Già risolto il caso di omicidio di ieri sera a Cagliari: il titolare dell’agenzia di scommesse a Is Mirrioni, Ercole Meloni di 72 anni, è stato ucciso a colpi di pistola dal figlio di primo letto “dimenticato” e respinto. L’omicida è Roberto Meloni, di 48 anni

WsStaticBoxes WsStaticBoxes