La Nuova Sardegna

Sassari

sorso

Campo di calcio a costo zero per chi lo gestirà

Campo di calcio a costo zero per chi lo gestirà

Il Comune ha pubblicato un bando per la ristrutturazione dell’impianto di viale Porto Torres

29 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





SORSO. Il campo da calcio fantasma di viale Porto Torres potrebbe essere fruibile presto. L’amministrazione ha pubblicato nelle scorse settimane un bando per la ristrutturazione e gestione. Al privato che investirà nella struttura abbandonata sono garantiti 15 anni più 9 opzionali a zero euro. Per presentare le offerte c’è tempo fino al 3 giugno. La struttura di via Porto Torres, salvo qualche timido tentativo di affidamento, è rimasta pressoché inutilizzata fin da quando è nata. Il progetto, realizzato fra gli anni 1997 e 1998, ha visto nel traguardo della realizzazione finale l’inizio dello stato di abbandono nonostante l’opera fosse funzionale al 100 per cento. E così, a distanza di anni e dopo decine di raid vandalici, il campetto potrebbe riaprire i cancelli. Il bando di gara pubblicato nelle scorse settimane, prevede che le offerte siano presentate entro le ore 12 del 3 giugno 2014. Il 6 giugno, con l’apertura delle buste, si saprà l’aggiudicatario. Il Comune non chiede neanche un euro ma solamente la realizzazione di migliorie e la regolare manutenzione. (s.s.)

In Primo Piano
L’incidente

Salta una valvola dell’alta pressione, paura a Perdasdefogu per un operaio

di Lamberto Cugudda

Video

Daniela Falconi sindaca di Fonni è la nuova presidente dell'Anci Sardegna

Le nostre iniziative