La Nuova Sardegna

Sassari

A spasso negli anni ’60 con la musica dei “Vaghi”

di Luca Fiori
A spasso negli anni ’60 con la musica dei “Vaghi”

SASSARI. Atmosfere anni '60 per un viaggio nella storia dell musica domani sera in piazza Università. Sul palco allestito dall'Associazione Culture Eventi6, saliranno i Vaghi, una band che si...

31 maggio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. Atmosfere anni '60 per un viaggio nella storia dell musica domani sera in piazza Università. Sul palco allestito dall'Associazione Culture Eventi6, saliranno i Vaghi, una band che si esibisce proponendo uno spettacolo sulla storia dei fantastici quattro scarafaggi di

Liverpool: “The Beatles”. Dalle 22 si potranno ammirare le mitiche chitarre Rickenbacker, Epiphone, Gretsch, gli amplificatori Vox, la batteria Ludwig, l'immancabile basso violino Hofner e gli abiti in puro stile Beatlesiano, per una full immersion negli anni sessanta, con uno spettacolo dedicato al gruppo musicale più famoso del mondo. Il gruppo campianese dei Vaghi suona sempre esclusivamente e rigorosamente dal vivo riproducendo fedelmente l’atmosfera dei mitici anni ’60, utilizzando costumi di scena e strumenti musicali simili a quelli che gli stessi “Beatles” usavano durante i loro concerti. Il repertorio dei Vaghi è talmente vasto da ricoprire l’intera carriera dei Fab Four. La musica paritrà dalle 19 con l'esibizione dei "Ludus in Krapula". Nella piazza verranno posizionati chioschi per la somministrazione di bibite e panini. I Vaghi si esibiscono regolarmente dal 2003 con alle spalle oltre 600 concerti in tutte le principali località della Sardegna. Nel Gennaio 2005 registrano un Cd di cover dei Beatles agli Abbey Road Studios di Londra.

Il 5 Marzo 2005 i Vaghi sono di scena a “Sanremo off” e Sky realizza appositamente per l’occasione uno speciale di 30 minuti: “Speciale Vaghi”. Nell’aprile del 2005 si esibiscono in un Concerto a Sevenoaks (Kent – UK) nell’ambito di una importante manifestazione organizzata dall’associazione umanitaria “Destiny of a child”. La band partecipa anche a tre diverse edizioni del Beatles Day di Brescia e nel giugno del 2007 viene invitata a rappresentare l’Italia all’ International Beatles day di Bellinzona. Tra le numerose collaborazioni: Tony Sheridan (voce solista in My Bonnie, I° disco in cui si sentono suonare i Beatles), Pete Best (I° Batterista dei Beatles), The Quarryman (band di Liverpool capitanata da John Lennon trail ’57 e il ’59), e poi… Benito Urgu, Max Pisu, Marco Bazzoni, Piero Marras, Marco Piccu, i Tressardi. Membri dei Vaghi sono: Gabriele Grecu (John Lennon). Marcello Ibba (Paul McCartney). Giacomo Dessì (Geoge Harrison). Mauro Vacca (Ringo Starr).

In Primo Piano
Criminalità

Nuoro, 45 chili di marjuana e 74mila euro in contanti: arresto della polizia in città

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative