La Nuova Sardegna

Sassari

Rifiuti abbandonati a lato delle strade, 46 multe in sei mesi

Rifiuti abbandonati a lato delle strade, 46 multe in sei mesi

La Provincia di Sassari presenta i dati 2014 e la strategia per limitare le discariche abusive

29 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





SASSARI. Fioccano le multe oer abbandono di rifiuti lungo le strade della Provincia di Sassari. Nel primo semestre del 2014 le sanzioni sono state 46. Undici multe sono state elevate grazie alle immagini riprese dalle 70 “fototrappole” collocate dal Corpo forestale.

I dati sono stati resi noti in una conferenza stampa a Sassari dall’assessore provinciale all’Ambiente, Paolo De Negri, insieme al direttore del servizio di Sassari del Corpo forestale, Sebastiano Mavuli.

Per invertire la tendenza del fenomeno – è stato detto – che crea non solo un danno ambientale ma anche d’immagine al territorio, la Provincia lavora su tre strade: la prevenzione, con una campagna informativa nelle scuole che partirà a settembre, il potenziamento degli ecocentri comunali con lo stanziamento di un milione di euro e, appunto, la repressione attraverso le sanzioni che arrivano fino a 600 euro.

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Le associazioni di categoria ad Alessandra Todde: «Energia e trasporti le priorità per l’isola»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative