La Nuova Sardegna

Sassari

La squadra giovanile dell’Ozierese ritorna in campo

La squadra giovanile dell’Ozierese ritorna in campo

OZIERI. Dopo tanti anni una squadra giovanile di Ozieri parteciperà al campionato regionale di calcio Allievi: è l’Ozierese, che ha raggiunto questo obiettivo grazie a un ripescaggio. Un’eventualità...

29 agosto 2014
1 MINUTI DI LETTURA





OZIERI. Dopo tanti anni una squadra giovanile di Ozieri parteciperà al campionato regionale di calcio Allievi: è l’Ozierese, che ha raggiunto questo obiettivo grazie a un ripescaggio.

Un’eventualità che tutti aspettavano, dopo l’ottimo secondo posto ottenuto nel campionato provinciale della scorsa stagione, ma che si è realizzato anche grazie al gran lavoro compiuto dalla società. Lo dice con orgoglio il mister Carlo Becciu, che annuncia «un campionato importante che vedrà i ragazzi dell’Ozierese confrontarsi con squadre e società diverse e ben organizzate».

La preparazione atletica inizierà lunedì 1 settembre con il raduno alle 16.30 sul terreno di gioco dello stadio Raimondo Meledina di San Nicola. I ragazzi si troveranno ancora una volta “agli ordini” dell’allenatore Carlo Becciu affiancato dal vice Franco Craboledda.

La squadra manterrà la rosa dello scorso anno, con Luca Ozzana, Antonio Sanna, Andrea Cola, Piero Chessa, Claudio Sanna, Alessio Prato, Davide Zoroddu, Riccardo Saba, Diego Scanu, Maurizio Vacca, Gavino Filigheddu, Valerio Mulas, Francesco Brichetto, Dejan Barrocu, Andrea Luiu, Mario Pedranghelu, Giovanni Cau, Alessandro Polo(nella foto con mister Becciu e i dirigenti Piermichele Pintus e Alessandro Saba); chi fosse interessato a partecipare o a seguire le attività è invitato a partecipare al raduno. (b.m.)

In Primo Piano
Trasporti

Rotaie roventi: un altro stop ai treni

di Andrea Massidda
Le nostre iniziative