Il Gal Logudoro Goceano al voto per eleggere i vertici

THIESI. Inizio settimana carico d’importanti appuntamenti per i soci del Gal Logudoro Goceano che, lunedì 12 e martedì 13, potranno, e dovranno, partecipare a due incontri di notevole importanza per...

THIESI. Inizio settimana carico d’importanti appuntamenti per i soci del Gal Logudoro Goceano che, lunedì 12 e martedì 13, potranno, e dovranno, partecipare a due incontri di notevole importanza per la programmazione delle attività future dell’ente. Domani, alle 16,30, è prevista un’assemblea ordinaria che si terrà a Thiesi nella sala Aligi Sassu, in Via Garau. Oltre 100 soci dell’ente saranno chiamati a votare sul rinnovo del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale, nominare il presidente e vice presidente del Gal e deliberare l’ammissione di nuovi soci. Un ordine del giorno fitto e di straordinaria importanza vista la determinazione della Direzione Generale Servizio Sviluppo dei territori e delle comunità rurali, che riguarda l’approvazione della graduatoria dei Piani di Azione (PdA) ammessi a finanziamento per la programmazione 2014/2020 e che ha visto il Gal Logudoro Goceano, con 94 punti, classificarsi al terzo posto su 15. Interverrà il presidente Giammario Senes con una relazione soprattutto sul contenuto del Piano di Azione del Gal che ha come punto chiave il turismo sostenibile che rafforzi il sistema dei servizi e della ricettività dei 34 Comuni del Gal.

Martedì 13, i soci si incontreranno per una tavola rotonda, dal titolo “Territori a confronto”, organizzata sempre nella sala Sassu con inizio alle 9,30. Un incontro di notevole interesse per il nostro territorio organizzato dal Servizio Sviluppo dei Territori e delle Comunità Rurali dell’assessorato all’Agricoltura e Riforma Agropastorale della Regione in collaborazione con i Gal Logudoro Goceano, Marghine e Gallura-Alta Gallura. La discussione sarà incentrata su “Il nuovo ruolo dei Gal nella programmazione 2014-2020”. Interverranno i rappresentanti dell’Autorità di Gestione del Fondi europei agricolo per lo sviluppo rurale, dello Sviluppo rurale e del Fondo Sociale Europeo.

Emidio Muroni

WsStaticBoxes WsStaticBoxes