«Commissioni illegittime? Competenza della Regione»

PORTO TORRES. La Prefettura di Sassari non ha competenza per rispondere alla richiesta di 8 consiglieri comunali di minoranza che chiedevano un parere qualificato in merito alla presunta...

PORTO TORRES. La Prefettura di Sassari non ha competenza per rispondere alla richiesta di 8 consiglieri comunali di minoranza che chiedevano un parere qualificato in merito alla presunta illegittimità delle commissioni consiliari costituite e operanti nel Comune di Porto Torres. Lo ha scritto il Prefetto Giuseppe Marani in una missiva recapitata poi a ciascuno dei consiglieri richiedenti e al sindaco Sean Wheeler.

«Nel quadro delle competenze sull’ordinamento degli Enti Locali esercitate dalla Regione – scrive –, con disciplina attribuita in via esclusiva, non compete al nostro ufficio alcuna attività di controllo sollecitato». La nota è stata trasmessa pure al primo cittadino «per le valutazioni che si ritengono del caso». Il problema era sorto lo scorso agosto in seguito alle dimissioni dalle commissioni consiliari di tutti i consiglieri comunali di minoranza e a seguire dei presidenti delle stesse commissioni. «Il presidente del consiglio aveva convocato i consiglieri capigruppo – ricorda Claudio Piras – e, nonostante l’assenza tutta la minoranza dimissionaria, la maggioranza ha provveduto lo stesso ad eleggere i presidenti delle commissioni con una procedura illegittima». (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes