Gioco anch’io, 500 studenti in campo per l’integrazione

SASSARI. Ecco Gioco anch’Io 2018. Organizzata dal liceo artistico “Filippo Figari” di Sassari e patrocinata dalla fondazione onlus Gabriele Bacchiddu, Gioco anch’io è la manifestazione ludica...

SASSARI. Ecco Gioco anch’Io 2018. Organizzata dal liceo artistico “Filippo Figari” di Sassari e patrocinata dalla fondazione onlus Gabriele Bacchiddu, Gioco anch’io è la manifestazione ludica dedicata ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado con attività sportive adattate per gli alunni disabili. Questa mattina alle 9 la struttura sportiva via Milano 26, ospiterà più di 500 alunni provenienti dalle scuole del territorio che, organizzate in squadre si sfideranno in diverse discipline quali calcetto, atletica e basket con l’obiettivo di favorire l’integrazione dei compagni disabili attraverso lo sport.

Nessuna classifica ma tanto divertimento ed un’altissima valenza educativa: da regolamento infatti, ogni squadra sarà composta da sei studenti di cui almeno uno in situazione di disabilità.

Secondo il dirigente Angelo Fara sarà una grande giornata di sport dove i valori dell’inclusione e dell’amicizia tra i ragazzi superano quelli della competitività sportiva: tutti i partecipanti infatti riceveranno un premio: le medaglie in argilla realizzate dagli alunni del liceo artistico e le coppe per le scuole donate dalla fondazione onlus Gabriele Bacchiddu, quest’anno partner per la prima volta della manifestazione. La stessa fondazione fornirà a tutti i partecipanti la maglietta ricordo della giornata.

L’appuntamento è quindi fissato per questa mattina alle 9 in via Milano 26 per Gioco Anch’Io 2018: studenti ed insegnanti insieme per regalare un sorriso a quei compagni “speciali” che meritano di affrontare gli anni della scuola con tutte le possibilità, anche ludico-ricreative, dei loro coetanei.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes