“Bernardina” torna a nuotare libera nelle acque del Parco dell’Asinara

L’animale era finito accidentalmente nella rete di un pescatore, circa due mesi fa, e dopo le cure dei veterinari e dei biologi marini del Centro recupero tartarughe marine dell’Asinara è stata rilasciata nel mare cristallino dell’isola-parco

WsStaticBoxes WsStaticBoxes