Sassari, gli idonei della sanità a rischio beffa

Il 30 settembre scadono le graduatorie e senza la proroga i vincitori di concorso potrebbero perdere i diritti all’assunzione

WsStaticBoxes WsStaticBoxes