sassari
cronaca

Assessorato all’Ambiente: uffici transennati da 36 mesi

PORTO TORRES. Nella sede dell’assessorato all’Ambiente le piantagioni che proliferano nei marciapiedi inutilizzabili - tra via Ponte Romano e angolo via Azuni - simboleggiano imperiosamente le...


25 maggio 2022


PORTO TORRES. Nella sede dell’assessorato all’Ambiente le piantagioni che proliferano nei marciapiedi inutilizzabili - tra via Ponte Romano e angolo via Azuni - simboleggiano imperiosamente le criticità strutturali che permangono tali da oltre tre anni. Le impalcature della palazzina sono debitamente protette da una recinzione in plastica ad alta visibilità, che circoscrive l’ufficio, e il cittadino che passa si chiede per quanto tempo tutto l’immobile deve rimanere in quello stato indecoroso. Per una città che vuole proporsi anche come centro turistico, inoltre, la visione del luogo che ospita amministratori e dipendenti comunali rappresenta il peggior biglietto da visita per chi sbarca dalle navi da crociera e si vuole dirigere verso l’area archeologica di Turris Libisonis.

A questo punto viene legittimamente da chiedersi: ma se il distacco di un cornicione di un’abitazione privata avesse impedito l’utilizzo di un pubblico marciapiede per trentasei mesi, come si sarebbe comportata l’amministrazione comunale? (g.m.)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.