Urla in cella “Allah Akbar” e poi aggredisce gli agenti

Un detenuto islamico ha colpito i poliziotti lanciando pezzi del termosifone L’uomo si è barricato nella camera detentiva di Bancali e ha allagato la sezione

WsStaticBoxes WsStaticBoxes