Maxi guasto alla linea, l’area della fiera è al buio da giorni

OZIERI. È buio pesto da qualche giorno in quasi tutta l’area della fiera di San Nicola, a causa di un guasto nella linea elettrica di difficile e costosa risoluzione. Il black out ha risparmiato solo...

OZIERI. È buio pesto da qualche giorno in quasi tutta l’area della fiera di San Nicola, a causa di un guasto nella linea elettrica di difficile e costosa risoluzione. Il black out ha risparmiato solo la sede del servizio veterinario e il padiglione da esposizione Disagi ci sono quindi per chi quotidianamente frequenta la zona per fare jogging o camminare, la sera, e per le due società ciclistiche che svolgono gli allenamenti in loco (ma anche per un gruppo musicale che ha lì la sua saletta). E non saranno di breve durata, perché come fanno sapere dal Comune il black out è dovuto a un guasto per la cui risoluzione sarà necessaria una spesa di circa ventimila euro. Fondi che, oltretutto, non potranno essere recuperati tramite il Psl, perché il progetto già presentato non prevede interventi del genere. Bisognerà quindi recuperare al più presto i fondi, non solo per non bloccare ulteriormente le attività che si svolgono ma soprattutto perché mancano solo sei mesi ad aprile, data della Fiera. Una brutta tegola per il Comune, che comunque per voce del sindaco Marco Murgia, fa sapere di essersi già attivato, proprio come avvenuto nei giorni scorsi per degli insoliti black out che si stavano verificando nell’impianto di illuminazione pubblica tra via Cavour e via Brigata Sassari, dovuti a problemi ai sensori che regolano l’illuminazione. Problema che pare risolto grazie all’intervento degli elettricisti del Comune, ma del quale non è ancora stata ancora individuata la causa. Un fatto simile si era verificato qualche tempo fa a San Nicola, dove a cadenza settimanale (soprattutto nel fine settimana, e sempre intorno alle 22) le strade principali restavano al buio, ma in quel caso poi si era scoperto che qualche buontempone si divertiva a manomettere il sensore (che regola il timer che accende l’impianto). E’ bastato un lucchetto, e il problema è stato risolto. In questo caso, però, il problema pare avere un’origine diversa. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes