Cacciatore di Villanova Monteleone ferito alla gamba durante una battuta

Un 67enne è stato raggiunto da una fucilata nelle campagne di Putifigari

PUTIFIGARI. È arrivato ieri mattina al pronto soccorso dell’ospedale civile di Sassari con un codice rosso per una ferita d’arma da fuoco. Il paziente, un cacciatore di Villanova, aveva una lacerazione alla gamba sinistra e immediatamente è stato sottoposto dal personale sanitario a una valutazione ortopedica e chirurgica.

Secondo i primi accertamenti – sul caso stanno indagando i carabinieri – Giacomino Arca, 67 anni, residente a Villanova Monteleone, sarebbe stato ferito da un colpo d’arma da fuoco mentre era a caccia nelle campagne di Putifigari, nella zona di Sos Coroneddos.

L’incidente si è verificato intorno alle 10, l’uomo – esperto cacciatore – era in compagnia degli amici per la consueta battuta domenicale quando è stato raggiunto da un colpo di fucile all’altezza del polpaccio. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi, in pochi minuti un’ambulanza del 118 è arrivata sul posto e ha trasportato il ferito al pronto soccorso del Santissima Annunziata con un codice rosso. Il 67enne non è in pericolo di vita ma è stato sottoposto a tutti gli accertamenti di rito per scongiurare complicazioni.

I carabinieri, come vuole la prassi in situazioni di questo tipo, hanno sentito i testimoni per ricostruire con precisione la dinamica dell’incidente che fortunatamente non ha avuto conseguenze drammatiche. Le condizioni di salute del cacciatore, infatti, non sarebbero gravi ma l’uomo è comunque tenuto sotto stretta osservazione dai medici.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes