L’Assl intitola una sala a Dionigi Mura

Una targa a Rizzeddu rende omaggio al veterinario, immunologo e docente universitario

SASSARI . La Sala Conferenze del Dipartimento di Prevenzione della Assl Sassari, situata nella palazzina H del Complesso Sanitario di Rizzeddu, è stata intitolata al professore Dionigi Mura, una delle più eminenti figure di studioso e ricercatore nel panorama della Sanità Pubblica in Sardegna, nel difficile periodo tra il dopoguerra e gli anni Settanta.La cerimonia si è svolta ieri mattina, sabato 29 febbraio, e ha visto la partecipazione delle figlie del professor Mura, dei familiari e delle maggiori autorità locali: l’arcivescovo di Sassari, Gian Franco Saba; il sindaco, Gian Vittorio Campus; il rettore dell’Università, Massimo Carpinelli; il prefetto Maria Luisa D’Alessandro; l’emerito rettore, il professore Alessandro Maida.

Veterinario e medico, microbiologo e immunologo, docente universitario, il professor Dionigi Mura ha ricoperto la carica di vicedirettore e poi direttore dell’istituto Zooprofilattico della Sardegna, facendo diventare questa istituzione una delle più importanti ed efficienti in Italia.

Divulgatore scientifico, infaticabile organizzatore di molteplici interventi nel campo della Patologia Animale e dell’Igiene e Sanità Pubblica Veterinaria, ha avuto un ruolo di primo piano nelle istituzioni sanitarie della provincia di Sassari, dando lustro alla “Scuola” nella quale si sono formati tanti veterinari sardi.

Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, ha frequentato i più importanti istituti di ricerca italiani e stranieri partecipando a missioni scientifiche e governative in vari paesi d’Europa e in Oceania. Dal 1976 al 1982 ha fatto parte, in qualità di rappresentante per l’Italia, del “Comitato scientifico permanente dell’alimentazione” presso la Comunità Economica Europea di Bruxelles. Nel suo cursus honorum l’onorificenza di Commendatore, la Croce al merito di guerra, la Medaglia d’oro al merito della Sanità Pubblica e, dalla Repubblica Francese, l’Officier de l’Ordre du Mérite Scientifique Agricole. Nel 2005 il Rotary Club di Sassari gli ha conferito l’onorificenza del premio “Parajo d’oro”.

L’intitolazione della Sala Conferenze al professor Dionigi Mura nasce da un’iniziativa del Dipartimento di Prevenzione zona Nord Ats sardegna, attualmente diretto da Fiorenzo Delogu, preceduto da Francesco Sgarangella a cui si deve l’idea originale.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes