Dal Comune i buoni alimentari ai nuclei familiari in difficoltà

CASTELSARDO . Prosegue, per i cittadini castellanesi, la possibilità di usufruire dei buoni di solidarietà alimentare. Con una delibera di giunta è stato già predisposto un modulo per consentire, a...

CASTELSARDO . Prosegue, per i cittadini castellanesi, la possibilità di usufruire dei buoni di solidarietà alimentare. Con una delibera di giunta è stato già predisposto un modulo per consentire, a coloro che ne hanno già beneficiato, di poterne usufruire per tutto il perdurare dell’emergenza Covid-19, fino ad esaurimento delle risorse assegnate al Comune. Chi non avesse ancora fatto domanda, dovrà presentarla con le modalità previste nel primo avviso mentre, chi ne ha già usufruito dovrà utilizzare il secondo modulo. I buoni spesa sono utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità, presso gli esercizi commerciali convenzionati, evidenziati nell’elenco allegato al buono spesa. L’ufficio dei servizi sociali comunali darà priorità a coloro che non sono beneficiari del reddito di cittadinanza, o che lo percepiscano con una cifra inferiore a 300 euro, alle famiglie dove non ci siano altre entrate, o siano inferiori a 600 euro mensili (due componenti) 700 (tre componenti) 800 euro (quattro componenti e oltre).

Donatella Sini

WsStaticBoxes WsStaticBoxes