Legge 162, sussidi erogati in contanti

Possibilità di ritiro anche in contanti, ma su appuntamento previo contatto con il Banco di Sardegna (tesoriere del Comune), per i rimborsi spettanti ad alcune categorie di beneficiari di particolari...

Possibilità di ritiro anche in contanti, ma su appuntamento previo contatto con il Banco di Sardegna (tesoriere del Comune), per i rimborsi spettanti ad alcune categorie di beneficiari di particolari bonus. Si tratta, oltre che dei benefici dell’assistenza domiciliare (legge 162/98) e di quelli per persone affette da particolari patologie ( sono in pagamento le mensilità di gennaio e febbraio) anche del bonus straordinario della Regione per le famiglie, del quale sono in pagamento le prime 120 domande evase. Si invitano i beneficiari a contattare gli operatori del Banco per fissare un appuntamento per il ritiro delle somme spettanti ai numeri 079 7810921 e 079 7810906. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes