Alla casa di riposo Biccheddu-Deroma tutti i tamponi negativi

PORTO TORRES. Gli ospiti e gli operatori della casa di riposo Biccheddu-Deroma hanno ricevuto ieri la lieta notizia dell’esito negativo di tutti i tamponi effettuati il 20 maggio presso la struttura....

PORTO TORRES. Gli ospiti e gli operatori della casa di riposo Biccheddu-Deroma hanno ricevuto ieri la lieta notizia dell’esito negativo di tutti i tamponi effettuati il 20 maggio presso la struttura. Questi dati confermano che le misure messe in atto sono state quindi efficaci, grazie all’egregio lavoro del personale, portato avanti con eccezionale impegno, e alla paziente collaborazione degli anziani che hanno ben capito la situazione di emergenza. «Vorremmo ringraziare tutti coloro che in questi mesi di emergenza sono stati al nostro fianco nella lotta al Covid-19 – dice il presidente della fondazione Pierluigi Molino – iniziando dai medici dell’Ats che ci hanno guidato instancabilmente verso la guarigione e proseguendo con i medici della clinica di malattie infettive che con grande pazienza e professionalità si sono presi cura di noi. Un grazie anche alla Protezione civile, sempre presente, attenta e capace nell'adempiere le proprie mansioni». Grazie ai risultati, inoltre, la dirigenza della casa potrà definire delle nuove procedure per riavvicinare gli anziani alle famiglie, concedendo delle visite per appuntamento o con altre modalità che verranno studiate. «Sarà inoltre possibile accogliere nuovi ospiti in struttura – aggiunge Molino -, ma ad ogni modo il livello di guardia deve rimanere alto per la coscienza che si ha del pericolo ancora incombente». (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes