Niente mostra nella casa museo

L’associazione di Marchisio rimanda l’appuntamento con l’arte

BONNANARO. Nessuna mostra, per ora, nella casa museo dell’Associazione GovanorArt Logu e Cultura di Bonnanaro di proprietà dell’artista Giancarlo Marchisio. Dopo 12 anni di attività artistica e 17 anni di mostre al pubblico il consueto e tanto atteso appuntamento con l’arte, aperto al pubblico in concomitanza con la bella stagione e la Fiera delle ciliegie, sarà posticipato a data da destinarsi. Ad annunciare la decisione, molto sofferta, è lo stesso Marchisio: «Purtroppo l’inaugurazione della mostra prevista, quest’anno, per il 6 giugno, a seguito della pandemia è stata posticipata a data che comunicheremo non appena possibile, così da garantire tutte le misure opportune per consentire una corretta e piacevole fruizione delle opere esposte». Quest'anno però il Covid 19 ha dato modo ai 15 artisti ospiti nella dimora museo di lavorare con maggiore energia, raccontando dal loro punto di vista artistico il momento storico. «La mostra dal titolo: “La Luce Nel Buio”, ha spiegato Marchisio, nasce da conversazioni fatte tra artisti nel giugno dell’anno scorso e da noi artisti partecipanti definita nel novembre dello stesso anno con il titolo che ora appare quasi profetico nelle sue tematiche. Nell’evoluzione della realtà inaspettata, non si è mai creduto di desistere dall’obiettivo, anzi gli artisti hanno pensato di più, approfondito e lavorato con una spinta a fare qualcosa di importante. Insomma raccontare quello che stiamo vivendo». Per info tel 3880458478; www.govanoart.it

Daniela Deriu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes