Erula, la Provincia dice sì ai lavori sulle strade

Verrà realizzata una rotatoria in paese e sistemato definitivamente l’asfalto nel tratto di Sa Mela

ERULA. Il sopralluogo con i dirigenti e i tecnici della Provincia è stato effettuato e i primi passi stanno per essere compiuti: sarà realizzata una rotatoria nell'incrocio tra la provinciale n. 2 e via Frau e via Eruleddu. Presto dovrebbero, inoltre, avere inizio anche i lavori di manutenzione straordinaria lungo il tratto di strada che collega Perfugas a Tula, passando per Sa Mela. La soddisfazione della sindaca di Erula, Marianna Fusco, e della sua giunta è alta: hanno ricevuto pareri favorevoli e parole incoraggianti per la realizzazione di due importanti interventi dal commissario straordinario Pietro Fois e dal dirigente del settore viabilità, Giovanni Milia.

«È qui – precisa la sindaca Fusco – che si sono verificati alcuni fenomeni di dissesto che incidono sulla sicurezza viaria, riguardanti il manto stradale che presenta evidenti e vistosi avvallamenti». Si rimedierà anche alla pericolosità di un ponte che rende particolarmente disagevole e rischioso il traffico. I progetti ci sono, e così anche i fondi e le autorizzazioni formali. Per gli amministratori viene così realizzata un’altra priorità. «Si tratta – dichiara la sindaca – di due opere tanto importanti quanto necessarie, fortemente volute da noi amministratori sin dai primi giorni del mandato. Con il compimento di queste opere sulle strade del nostro Comune stiamo risolvendo finalmente problematiche legate alla viabilità vecchie di decenni; la realizzazione della rotatoria e l'intervento sul ponte in direzione Sa Mela-Tula sono sicuramente un traguardo significativo, fondamentale per la tutela della pubblica incolumità». Scopo degli interventi sarà anche il miglioramento del decoro urbano, al quale la giunta Fusco ha contribuito anche con altri progetti.

Giuseppe Pulina

WsStaticBoxes WsStaticBoxes