Florinas, matrimonio all’ombra del nuraghe Corvos

“L'amore non si ferma”. E’ questo lo slogan che hanno scelto Andrea e Alessandra, due sposi che hanno deciso di convolare a nozze anche in tempi di Covid

FLORINAS. “L'amore non si ferma”. E’ questo lo slogan che hanno scelto Andrea e Alessandra, due sposi che hanno deciso di convolare a nozze anche in tempi di Covid, in netta controtendenza rispetto ad altre coppie che hanno rinviato il loro matrimonio al 2021. Andrea e Alessandra hanno scelto come location della cerimonia non il classico municipio ma un luogo davvero suggestivo, il nuraghe Corvos, nella campagna di Florinas, affidando il design dell’evento a Silvia Loriga, wedding & event planner che, con il suo staff, ha curato ogni dettaglio. Un luogo magico e pieno di fascino che molti hanno scoperto grazie a questo evento. «La Sardegna non è solo mare – spiega Silvia Loriga –: abbiamo un territorio intriso di cultura e bellezze che ci invidiano in tanti. Appena ho proposto il nuraghe Corvos ai futuri sposi sono rimasti entusiasti. Abbiamo contattato il sindaco di Florinas Enrico Lobino e l’assessore competente Sebastiano Mulas che ci hanno dato piena disponibilità, facendo ripulire il sito e dimostrandosi degli ottimi partners. Questa sarà infatti solo la prima di una lunga serie di idee che realizzeremo: il territorio di Florinas è ricco di siti interessanti e luoghi affascinanti ». (m.t.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes