Strade gruviera tra buche e rattoppi

Lavori a metà e vecchie riparazioni da via Pascoli a via Costa e via Aretino

PORTO TORRES. «Perché quando hanno deciso di asfaltare le strade hanno bitumato solo una striscia e non l’intera carreggiata?».

La domanda sorge spontanea in molti cittadini turritani al cospetto di diversi dei lavori portati avanti nell’ultimo periodo. Per una via Libio in parte finalmente rimessa a nuovo, ci sono molte strade che versano in condizioni davvero fatiscenti: via Pascoli, per esempio, è un continuo susseguirsi di buche, rattoppi più o meno "anziani" in cemento ed in bitume, tombini con accanto piccoli crateri. In particolare nella ipotetica linea di mezzeria l’asfalto si presenta in pessime condizioni.

All’incrocio con via Balai, poi, un tratto del marciapiede sfondato a causa di un incidente non è stato ripristinato e giorno dopo giorno ciò che poteva essere rapidamente sistemato ha portato ad un allargamento del danno con il distacco di vari lastroni.

Situazione non migliore, per restare in zona, si presenta in via Costa ed in via Aretino: in quest’ultima la serie di dossi, buche, avvallamenti, rattoppi, tracce di lavori non ripristinati correttamente è davvero incredibile, con la chicca di quelli che paiono quasi i negativi del passaggio di un branco di elefanti, tanto sono regolari e profondi i buchi all’incrocio con via Volta. La situazione diventa ancora peggiore quando piove, con le pozzanghere che celano le buche. Intervenire nelle zone più critiche prima delle piogge non sarebbe male. (e.f.)



WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes