Gli architetti aprono i loro studi

Domani e sabato torna la manifestazione che si sposta on line

SASSARI. Come ogni anno il Consiglio nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ha organizzato la manifestazione “Studi Aperti (Open!)”. Il 30 e 31 ottobre, in tutt’Italia, i Consigli dell’Ordine organizzeranno eventi per promuovere la cultura del progetto. A differenza degli anni precedenti, gli eventi si trasferiranno nello spazio digitale, trasformando le costrizioni dovute alla pandemia in un'opportunità per raggiungere un pubblico più ampio. L’evento nasce dalla collaborazione e dagli sforzi congiunti dell'Ordine e di Archemica, una associazione che promuove la cultura dell'architettura, dell'urbanistica e del design per stimolare il dibattito attorno ai temi del progetto, della città e del paesaggio. Grazie all'impegno dei giovani architetti di Archemica, il lavoro degli architetti, paesaggisti, pianificatori e conservatori dell'Ordine della Provincia Sassari sarà quindi visibile in una galleria virtuale, destinata a rimanere nel tempo, raggiungibile attraverso il sito dell'Ordine, dell'associazione Archemica e le relative pagine Instagram e Facebook.

Altri eventi sono previsti nello spazio fisico della città, non appena la situazione sanitaria lo permetterà. Tutte le informazioni, le pubblicazioni e gli aggiornamenti specifici sugli studi partecipanti all'evento Open!2020 Sassari potranno essere seguiti nelle pagine web e social dell'Ordine e della associazione Archemica. Le informazioni generali sui partecipanti di tutte le regioni all'evento nazionale Open!Studi Aperti saranno presenti sul sito https://studiaperti.com.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes