Migrante denunciato a Sassari: in tasca documenti falsi e una dose di eroina

SASSARI. Un giovane migrante è stato denunciato dagli agenti della squadra mobile della Questura di Sassari, che l'hanno fermato al centro storico con una dose di eroina in tasca, pronta alla vendita, e denaro contante di cui non ha saputo giustificare la provenienza. Così come non ha saputo spiegare perché abbia esibito agli agenti una carta d'identità falsa. Nel suo appartamento i poliziotti hanno trovato altri 50 grammi di eroina. La droga e il denaro sono stati sequestrati e il giovane denunciato per il possesso della droga e per avere dichiarato false generalità. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes