Scontro fra auto, sei persone ferite

Il violento tamponamento nel pomeriggio di ieri sulla 729 nei pressi di Ardara

SASSARI. Uno schianto improvviso, forse a causa di una distrazione. L’auto che comincia a roteare, si ribalta e poi torna in assetto di marcia. Momenti di paura, ieri pomeriggio, sulla strada Sassari-Olbia all’altezza del bivio per Ardara, già teatro di incidenti gravi. Sei le persone rimaste ferite, per fortuna in maniera non grave.

Secondo la ricostruzione effettuata dagli agenti della polizia stradale di Sassari, una Fiat Sedici - per cause ancora in fase di accertamento - ha tamponato con violenza una Mercedes con cassone. L’impatto è stato molto forte, tanto che il veicolo che procedeva davanti si è rovesciato e poi è tornato con le ruote sull’asfalto, mentre l’altra auto ha finito la sua corsa contro la barriere di cemento.

Immediato l’allarme con la richiesta dei soccorsi: sul posto sono arrivati gli operatori del 118, gli agenti della polizia stradale e i vigili del fuoco. I feriti sono stati adagiati sulle ambulanze e trasferiti in ospedale per le prime cure (3 a Sassari e 3 a Ozieri). Le prime notizie arrivate dopo le valutazioni dei sanitari hanno fatto calare la tensione: nessun ferito particolarmente grave. E in effetti - a guardare bene la dinamica dell’incidente - poteva davvero finire male.

Mentre gli agenti della polizia stradale hanno eseguito i rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e accertare le eventuali responsabilità, i vigili del fuoco del comando provinciale hanno provveduto a ripristinare le condizioni di sicurezza.

I due mezzi incidentati (hanno riportato danni gravi) sono stati rimossi con l’intervento dei carrogru. La situazione è poi tornata alla normalità.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes