Scuola “Siotto Pintor”, un bando per mettere in sicurezza lo stabile

PORTO TORRES. La commissione Manutenzioni ha deciso all’unanimità di proporre la scuola Siotto Pintor del Villaggio Verde al bando pubblico per la presentazione delle richieste di contributo per...

PORTO TORRES. La commissione Manutenzioni ha deciso all’unanimità di proporre la scuola Siotto Pintor del Villaggio Verde al bando pubblico per la presentazione delle richieste di contributo per progetti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei Comuni destinati ad asili nido e a scuole dell'infanzia. Interventi che possono comprendere al loro interno anche centri polifunzionali per i servizi alla famiglia.

«La scelta sulla scuola del Villaggio Verde – ha spiegato il presidente della commissione Gavino Sanna – è dovuta principalmente a due fattori: si tratta infatti dell’unico istituto per l’infanzia che negli ultimi cinque anni non ha ricevuto finanziamenti, così come prevede il bando dei ministeri dell’Interno e dell’Istruzione, e inoltre la struttura si inserisce in un contesto periferico già oggetto di rigenerazione urbana da parte dell’amministrazione comunale"".

Il Comune di Porto Torres in partenariato con l’Istituto nazionale di architettura, ha infatti partecipato a un bando ministeriale per procedere alla riqualificazione di piazza Primo Maggio, attraverso interventi di urbanismo tattico. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes