Bonorva un grosso masso rotola sulla strada

Il distacco è avvenuto da un costone in località Funtana Elighe, un allevatore ha dato l’allarme

BONORVA. Un masso di grosse dimensioni si è staccato improvvisamente dal costone soprastante la zona di “Manielle” che parte dalla strada provinciale 43, che collega il paese con la Carlo Felice, per arrivare fino alla sottostante rete ferroviaria, e si è fermato al bordo di una stradina rurale che, in località “Funtana Elighe”, si collega alla stazione per proseguire, di lato alla rete ferroviaria, fino alla galleria che supera, nella parte alta, per arrivare nella vallata sottostante nella quale sono presenti diverse aziende agropastorali in piena attività. Un pericolo improvviso che un allevatore che si recava al lavoro ha potuto evitare. Ha informato la protezione civile e il sindaco che si è recato sul posto con l’ingegnere capo del Comune e gli operai che hanno ripulito la strada dai detriti e segnalato il pericolo, in attesa delle necessarie e urgenti opere di rimozione e bonifica.

Continua il periodo di disagio e difficoltà che ha origine su un territorio già provato nei mesi scorsi dallo smottamento di gran parte del costone di Furros che sovrasta il centro abitato e che ha fatto temere per la sicurezza di gran parte delle zone periferiche del paese e di alcuni tratti del territorio che sovrasta la strada statale Carlo Felice, in località “Molinu e Cadreas”. Ora l’amministrazione attende i relativi finanziamenti per dare corso alle opere di sistemazione dei diversi versanti che presentano situazioni di pericolo più o meno gravi.

Emidio Muroni

WsStaticBoxes WsStaticBoxes