Il colonnello Giuseppe Levato al comando della Brigata Sassari

Il generale Andrea Di Stasio lascia i Dimonios dopo tre anni di intensa attività

SASSARI. Passaggio di consegne al comando della Brigata «Sassari»: ieri 6 maggio nella caserma La Marmora a Sassari, il colonnello Giuseppe Levato è subentrato al comandante uscente, generale di Divisione, Andrea Di Stasio, che lascia la Brigata dopo tre anni densi di attività in Italia e all'estero. Alla cerimonia, cui ha presenziato in videoconferenza il comandante della Divisione «Acqui», generale di Divisione Nicola Terzano, Di Stasio ha rivolto un pensiero ai caduti nell'espletamento del servizio e un sentito ringraziamento alla Sardegna e alle sue istituzioni: «Durante questi anni di comando mi sono reso conto della peculiarità unica di questa Brigata, una delle anime della Sardegna. Essa è un tutt'uno con l'isola che la ospita, con la quale vive in sinergia e ne rappresenta, anche storicamente, i caratteri. Perciò, al termine di questo meraviglioso periodo, provo un sentimento di fortissimo attaccamento verso la Brigata e di amore verso questa terra».

Il nuovo comandante dei «Dimonios», il colonnello Levato è già vice comandante della «Sassari» dal settembre 2018, nonché comandante del Distaccamento della Brigata nel periodo in cui questa era in Libano. Ufficiale di fanteria, romano, il colonnello Levato vanta numerose esperienze di comando e di staff a livello nazionale e internazionale. All'estero è stato impiegato presso il quartier generale della Nato a Bruxelles e ha preso parte a missioni fuori dei confini nazionali in Bosnia, Libano, Afghanistan e Iraq. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes