sassari
cronaca

«Stabilizzate gli infermieri o ci sarà l’esodo dei precari»

SASSARI. «E’ urgente stabilizzare subito i precari della sanità: in alcune Aziende si stanno attivando le procedure concorsuali per coprire i posti liberi in organico, e la stabilizzazione eviterebbe...


29 maggio 2021


SASSARI. «E’ urgente stabilizzare subito i precari della sanità: in alcune Aziende si stanno attivando le procedure concorsuali per coprire i posti liberi in organico, e la stabilizzazione eviterebbe l’esodo verso altre Aziende che contrattualizzano subito». La segretaria territoriale del sindacato Fsi-Usae Mariangela Campus si rivolge al commissario straordinario, al direttore amministrativo e al direttore sanitario dell’ Aou di Sassari chiedendo una soluzione urgente.

«Ci muoviamo a ragion veduta – prosegue Campus - facendo seguito alla riunione del 20 maggio in cui il commissario Spano ha prospettato la possibilità dell’attivazione della procedura di stabilizzazione per tutto il personale precario nel mese di giugno, in applicazione della proroga prevista per legge. Sarebbe la soluzione più ovvia a tutela di queste persone, anche perché l’Azienda Ospedaliera Brotzu ha avviato le prove concorsuali per infermieri con pre-selettiva il 15 giugno 2021; la stabilizzazione quindi sarebbe il giusto modo per evitare di perdere professionalità formate in tanti anni».

E prosegue: «Se poi aggiungiamo il fatto che la richiesta è motivata, anche dalla migrazione del personale verso altre Aziende e dalla difficoltà nel reperire nuove risorse, emerge un quadro di carenza di personale tale da portare ad una immediata attivazione della procedura per le stabilizzazioni».

La carenza di personale infermieristico ormai rischia di diventare cronica, e la qualità dell’assistenza, quando l’organico opera in un regime di affanno, inevitabilmente ne risente.

«Se non si dà corso al più presto alle necessarie stabilizzazioni – conclude la segretaria dell’Fsi Mariangela Campus – il sistema sanitario potrebbe andare in sofferenza. Francamente noi questo non ce lo possiamo permettere».

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.