sassari
cronaca

Stroncato da un infarto alle terme muore un giudice di gara 65enne

BENETUTTI. Stava trascorrendo qualche momento di relax alle terme Aurora di Benetutti insieme a un gruppo di amici quando – ieri pomeriggio intorno alle 14.40 – è stato colpito da un malore...


06 giugno 2022


BENETUTTI. Stava trascorrendo qualche momento di relax alle terme Aurora di Benetutti insieme a un gruppo di amici quando – ieri pomeriggio intorno alle 14.40 – è stato colpito da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo.

La vittima, un 65 enne originario di Colorzio, in provincia di Lecco, era un giudice di gara ed è molto probabile che, da appassionato di motori, si trovasse in Sardegna per assistere al rally che si sta correndo nell’isola in questi giorni.

L’uomo potrebbe aver deciso di approfittare dell’evento sportivo per conoscere meglio alcune zone della Sardegna e ieri aveva scelto la suggestiva struttura termale nel paese del Goceano, meta di molti turisti. Quando le persone che erano insieme a lui si sono rese conto che il loro amico stava male hanno chiamato subito i soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 che ha tentato di rianimare il 65enne ma purtroppo il suo cuore si era già fermato. Un infarto fulminante, questa è l’ipotesi al momento più plausibile, che ha purtroppo reso vano ogni tentativo di salvargli la vita.

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.