Depaolini confermato al timone del Circolo Nautico Torres

STINTINO. Al Circolo Nautico Torres di Stintino si riparte con il vento in poppa e un nuovo direttivo del sodalizio sportivo che è tra i primi in Sardegna, essendo nato nel 1947. Da allora è...

STINTINO. Al Circolo Nautico Torres di Stintino si riparte con il vento in poppa e un nuovo direttivo del sodalizio sportivo che è tra i primi in Sardegna, essendo nato nel 1947. Da allora è considerato un polo formativo per centinaia di amanti della vela e del mare, dalle classi Ior all’ affascinante vela latina.

Una partecipata assemblea elettiva e il consiglio direttivo, hanno confermato la fiducia unanime a Francesco Depaolini, che resta ancora al timone come presidente. Al suo fianco il vice presidente vicario Sergio Zanotti e, a dirigere l’importante commissione Sportiva l’esperto di vela latina Luigi Scotti. Nella sede di Stintino, patria della ritrovata passione per i gozzi che vantano uno dei più antichi armi conosciuti, la vela latina appunto, lavoreranno fianco a fianco il direttore della Base nautica Andrea Maltoni, il segretario Alessandro Arru, il tesoriere Franco Fiori e il coordinatore giovani velisti Salvatore Scarduzio.

Una squadra pronta a mettere in campo attività didattica e sportiva e anche programmi di potenziamento dalla Scuola vela e della Base, grazie al sostegno che costantemente arriva dai 140 soci sempre presenti. Tra essi alcuni “saggi”, esperti e studiosi di mare che, da oltre 50 anni, si spendono con grande passione e competenza per mantenere, tutte le vele del Circolo Nautico di Stintino perfettamente a segno e soprattutto in rotta verso la boa di arrivo.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes