Ricoveri in aumento anche in gravi condizioni

SASSARI. La pressione pandemica al momento si registra maggiore nel Sud Sardegna, tuttavia, pur restando ancora inferiore al Nord dell'Isola, i ricoveri nell'ospedale sassarese, in particolare in...

SASSARI. La pressione pandemica al momento si registra maggiore nel Sud Sardegna, tuttavia, pur restando ancora inferiore al Nord dell'Isola, i ricoveri nell'ospedale sassarese, in particolare in Malattie infettive e in terapia intensiva, stanno progressivamente aumentando.

Il quadro all’interno dell’Aou in questi giorni è il seguente: Malattie infettive - che può ospitare sino a 33 posti letto e di questi 4 sono subintensivi - sono ricoverati 24 pazienti.

Nella terapia intensiva della palazzina di Malattie infettive, che ha una disponibilità sino a 8 posti letto, sono ricoverati 8 pazienti.

Infine, nell'area Covid della Ginecologia e Ostetricia è ricoverata una paziente.

Il 50 per cento dei pazienti Covid ricoverati nelle strutture dell'Aou di Sassari arriva dalla Gallura e sono sardi. Attualmente è presente soltanto un turista tra i pazienti positivi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes