Il mare e la storia dell’isola incantano l’attrice Whoopi Goldberg

PORTO TORRES. È una delle poche star internazionali ad aver conseguito un Egot – ossia i quattro premi principali per cinema, teatro, musica e televisione – e ieri mattina ha scelto di visitare le...

PORTO TORRES. È una delle poche star internazionali ad aver conseguito un Egot – ossia i quattro premi principali per cinema, teatro, musica e televisione – e ieri mattina ha scelto di visitare le bellezze del Parco nazionale dell’Asinara assieme alla figlia. L’attrice Whoopi Goldberg, 65 anni, si è affidata alle guide del Parco per visitare la natura incontaminata dell’isola-parco: è partita con una imbarcazione dal porto di Stintino, condotta dallo skipper Remo Righi, ed è sbarcata al molo di Fornelli. Whoopi Goldberg ha poi fatto tappa, con l’accompagnamento delle guide esclusive del Parco, al Centro recupero animali marini dell’Osservatorio del mare di Cala Reale, dove ha incontrato le operatrici che giornalmente si prendono cura delle tartarughe marine. L’attrice si è informata sullo stato di salute degli animali, che verranno presto liberati in mare, e dopo ha proseguito verso gli altri approdi dell’isola facendosi raccontare, dalle operatrici la storia dell’Asinara e le ultime vicende dei giudici italiani Falcone e Borsellino. Alla fine dell’escursione l’attrice si è detta molto soddisfatta per aver acquisito tante informazioni sulla ricchezza di storia e natura dell’Asinara. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes