Il sindaco Sau: «Nessun rispetto per le istituzioni»

ITTIRI. Il sindaco di Ittiri Antonio Sau non nasconde il suo disappunto e il forte rammarico. «Purtroppo – dice – si ripete uno scenario già visto. Credo che chiunque abbia ruoli di responsabilità...

ITTIRI. Il sindaco di Ittiri Antonio Sau non nasconde il suo disappunto e il forte rammarico. «Purtroppo – dice – si ripete uno scenario già visto. Credo che chiunque abbia ruoli di responsabilità stia cercando di evitare la zona gialla, almeno per questo periodo in cui c'è un minimo di ripresa economica e che l'aumento dei posti letto Covid sia utile per tenere la soglia sotto il 3%. E', però, inaccettabile che i rappresentanti istituzionali dei territori, individuati come quelli da sacrificare momentaneamente, non vengano coinvolti, avvisati e consultati, né da chi deve operare le scelte dal punto di vista tecnico e ancor meno da chi si assume il ruolo di rappresentanza politica del territorio e siede nei tavoli regionali, deputati alle scelte in materia di organizzazione sanitaria». E prosegue: «Questa mancanza di rispetto non è solo verso il sindaco, ma verso gli amministratori, di maggioranza e di opposizione, quindi verso tutti i cittadini». Il primo cittadino denuncia il silenzio assordante da parte di assessori o consiglieri regionali che in quanto «rappresentanti del territorio non possono agire senza interloquire e coinvolgere le istituzioni locali. Non ultimo – conclude Sau – la solidarietà che dobbiamo ai degenti che vengono trasferiti a oltre 100 chilometri di distanza da familiari e amici».

(Vincenzo Masia)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes