Sbarca in Anglona il progetto itinerante Mamme fuori mercato

PERFUGAS. Sbarca in Anglona il progetto itinerante “Mamme fuori mercato” sostenuto dall’Unione dei Comuni dell’Anglona, dall’assessorato regionale alla Pubblica Istruzione e promosso dall’associazion...

PERFUGAS. Sbarca in Anglona il progetto itinerante “Mamme fuori mercato” sostenuto dall’Unione dei Comuni dell’Anglona, dall’assessorato regionale alla Pubblica Istruzione e promosso dall’associazione culturale Janas.

Un tour di eventi che dopo aver sostato in oltre 40 città d’Italia, per la quarta volta ritorna in Sardegna con un nuovo progetto di rete che vede protagonisti 11 Comuni dell’Unione anglonese e con partner la consigliera di parità della Provincia di Sassari Maria Antonietta Sale e l’avvocato Natalia Deplano. Insieme costruiranno una serie di incontri di formazione/informazione sul tema della difficoltà delle donne a collocarsi in ambito lavorativo specie in seguito alla maternità. L’argomento si estende facilmente alla differenza di trattamento economico tra i generi (gender gap) ed a come la pandemia ha esasperato la situazione delle donn lavoratrici.

La regista Pj Gambioli, in seguito alla produzione del film “Mamme fuori mercato” (primo premio internazionale al Calcutta Film Festival) ha dato vita assieme a Monia Cappiello ad un innovativo sistema di sensibilizzazione. «Il cinema ha il potere di trasferire emozioni e suscitare empatia anche affrontando temi complessi –sostiene Pj Gambioli – e nonostante il rallentamento dovuto alla pandemia, sono felice di constatare che questo tour continua a suscitare grande interesse sia nel pubblico che nelle pubbliche amministrazioni». Sono coinvolte professioniste, madri ma anche no, giovani laureate. L’ingresso è libero e il tour sarà documentato sulla pagina Facebook e di “Janas Tv”.

Queste le date: ieri a Martis , il 9 a Osilo (alle 18 ex Marcato), il 10 a Laerru (alle 21 Museo della Pietra), l’11 a Sedini (18,30, Biblioteca), il 13 a Tergu (18,30, ex elementari), il 14 a Chiaramonti (18, aula consiliare), il 15 a Santa Maria Coghinas (18,30 sala conferenze), il 16 a Nulvi (17,30 centro congressi), il 17 a Perfugas (19 centro congressi), il 18 a Bulzi (18 aula consiliare). (m.t.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes